Pagina Iniziale

CINOFILIONLINE.IT


 

UNIVERSO CANE

VITA COL CANE

 

Classificazione comportamentale

Scelta del Cane

Acquisto del Cane (parte 1°)

Acquisto del Cane (parte 2°)

Prima che arrivi

Scelta del Veterinario

Il Grande Giorno

Educazione del Cane
       Il Nome
       Seduto
       Terra

Educazione del Proprietario
       Cani & Cani

Igiene domestica

CLASSIFICAZIONE COMPORTAMENTALE DELLE RAZZE CANINE

In genere tutte le riviste ed i siti cinofili presentando un cane (quale esso sia) usano sempre le stesse descrizioni: "cane ideale per la famiglia", "ama i bambini" e cose di questo genere.
La realtà è ben diversa!
Ogni cane ha delle caratteristiche peculiari che lo rendono diverso da tutti gli altri anche se appartenenti alla stessa razza. Ovviamente non è possibile stabilire a priori le caratteristiche caratteriali di un cane, per fare ciò è necessario un esame prolungato del cane in diverse situazioni e con un cucciolo la cosa è praticamente impossibile stante il fatto che il carattere viene successivamente modificato da fattori ambientali, esperienze e quant’altro. Fortunatamente la selezione delle razze ha selezionato soggetti che in linea di massima hanno delle caratteristiche comportamentali comuni.
Il noto psicologo e comportamentista canino Stanley Coren ha redatto una classificazione comportamentale delle più diffuse razze canine basandosi sui giudizi di un vasto numero di giudici ed addestratori cinofili.. Ovviamente tale classificazione risente della soggettività dei quasi cento esperti interpellati dallo studioso.

Cinofilionline.it ritiene comunque che tale classificazione sia la più realistica di quelle attualmente redatte in base alle caratteristiche comportamentali delle razze.

Riportiamo i sette gruppi della sua classificazione con una descrizione generale delle caratteristiche delle razze che appartengono ad ogni singolo gruppo, ritenendo che una sua attenta lettura possa essere di notevole aiuto alle persone desiderose di “farsi un nuovo amico” o che comunque intendano approfondire la loro conoscenza sulle razze canine


GRUPPO 1: CANI AFFABILI

Sono cani socievoli e disponibili amanti dell'uomo e della sua compagnia. Ottimi compagni non sono certo adatti ad essere utilizzati come cani da guardia proprio per la loro natura decisamente amichevole nei confronti dell'uomo. Gli appartenenti a questo gruppo hanno un livello di attività media con agli estremi il Bichon à poil frisé ed il Cavalier King Charles Spaniel (che non hanno gran bisogno di muoversi) e lo Springer Spaniel ed il Flat coated Retriever (che, al contrario, sono piuttosto attivi). Pur amando la vita all'aria aperta non soffrono la vita in appartamento.

Bearded Collie
Bichon à poil frisé
Bobtail
Border terrier
Bracco ungherese a pelo corto (Vizsla)
Epagneulbreton
Cao de agua portugués
Cavalier King Charles Spaniel
Cocker americano
Cocker spaniel inglese
Collie Pastore scozzese
Curly coated Retriever
Field Spaniel Retriever
Flat Coated Retriever
Golden Retriever
Irish soft-coated weathen Terrier
Labrador Retriever
Nova Scotia duck tolling Retriever
Setter inglese
Springer Spaniel inglese
Welsh Springer Spaniel

GRUPPO 2: CANI PROTETTIVI

Razze con notevole senso del territorio e forte istinto alla difesa dello stesso. Ottimi cani "da allarme" e, i più gandi, addestrabili alla guardia. Mediamente socievoli con l'uomo mossono aumentare la loro socievolezza se abituati ad avere rapporti con più persone. Akita inu, Chow-chow, Rottweiler e Komondor sono forse i più diffidenti verso gli sconosciuti, Schnauzer e Boxer, invece, possono invertire questa tendenza arrivando persino a ricercare la compagnia di questi ultimi. Quasi tutti sono portati ad essere addestrati vista la loro capacità di imparare in fretta.

Akita Inu
American Staffordshire Terrier
Boxer
Bracco di Weimar (Weimaraner)
Bullmastiff
Bull terrier
Cane da ferma tedesco a pelo duro (Drahthaar)
Cane da ferma tedesco a pelo duro (Drahthaar)
Chow chow,
Gordon setter
Komondor
Pastore della Brie
Puli
Rhodesian ridgeback
Rottweiler
Schnauzer
Schnauzer gigante
Staffordshire bull Terrier

GRUPPO 3 : CANI INDIPENDENTI

Razze di cani abbastanza disponibili al rapporto con l’uomo anche se non ne ricercano la compagnia come quelle del gruppo 1 (cani affabili). Talvolta aggressivi e prepotenti nei confronti di altri cani. Con una propria volontà ben precisa che talvolta privilegiano a quella del padrone. La loro indipendenza e testardaggine a volte ne rende difficile l’educazione. Il loro comportamento impulsivo e spesso mutevole li porta indifferentemente e cercare di soddisfare il padrone od ad ignorarlo completamente. Cani molto attivi che amano l’aria aperta con poca predisposizione alla vita domestica, soprattutto se prolungata durante il giorno. Quasi tutti amano il gioco.

Airedale Terrier
Alaskan malamute
American foxhound
Cane da ferma tedesco a pelo corto (Kurzhaar)
Dalmata
Foxhound
Greyhound
Harrier
Irish Water Spaniel
Levriero afgano
Norsk elghund grigio/e....nero
Otterhound
Pointer inglese
Saluki
Samoiedo
Setter irlandese
Siberian Husky

GRUPPO 4 : CANI SICURI DI SE’

Cani temerari, a dispetto della mole, ed ottimi cani “campanello” stante la loro capacità di avvertire dell’avvicinarsi di qualcuno alle proprietà.. Spontanei ed impulsivi non sono semplici da addestrare, se interessati, tuttavia, lavorano volentieri con notevole attitudine alla risoluzione dei problemi.

Affenpinscher
Australian silky terrier
Basenji
Cairn terrier
Foxhound, 
Fox terrier a pelo liscio
Fox terrier a pelo ruvido
Griffone a pelo duro (Korthals)
Griffone di Bruxelles
Irish Terrier
Jack RussellTerrier Lakeland Terrier
Manchester Terrier
Norfolk Terrier
Norwich Terrier
Pinscher nano
Schipperkee
Schnauzer nano
Scottish Terrier
Shih Tzu
Welsh Terrier
West Highland white Terrier

GRUPPO 5 : CANI ABITUDINARI

Questo gruppo contiene cani che amano la vita domestica, con un comportamento molto continuo. Timidi o prepotenti, calmi o agitati ….lo saranno sempre. Tutti di piccola taglia amano la tranquillità accettano le effusioni umane senza ricercarle, possono talvolta (se si sentono minacciati) difendersi con estrema energia.

Bassotto
Bedlington terrier
Bouledogue francese
Carlino (Pug)
Chihuahua
Chin
Dandie Dinmont Terrier
Lhasa Apso
Maltese
Pechinese
Piccolo levriero italiano
Sealyham Terrier
Skye Terrier
Tibetan terrier
Whippet

GRUPPO 6 : CANI AFFIDABILI

Cani che, quale ne sia la taglia , ben accettano la vita domestica (malgrado gli ululati del beagle) essendo comunque ben felici di vivere all’aria aperta. Amano la compagnia delle persone con le quali sono simpatici e tanto, tanto tolleranti. Abbastanza impenetrabili sembrano essere talvolta “immersi nei loro pensieri”. Una volta imparata una cosa non la dimenticano più, solo che, a causa della loro distrazione, non sempre sono facilmente addestrabili.. Hanno un comportamento decisamente costante e caratteristiche fisiche solide e senza fragilità.

Alano
Bassethound
Bovaro del Bernese
Bovaro delle Fiandre
Cane da montagna dei Pirenei
Cane di Sant'Uberto (Bloodhound)
Clumber Spaniel
Levriero inglese (Deerhound)
Levriero irlandese (Irish wolfhound)
Mastiff
San Bernardo
Terranova

GRUPPO 7 : CANI INTELLIGENTI

In questo gruppo compaiono le razze più facili da addestrare, molto vigili (forse questa costante osservazione può portarli talvolta a distrarsi dal lavoro che stanno compiendo) ed intelligenti. Sono eccellenti cani da guardia. Pur necessitando il moto tollerano la vita tra le mura domestiche (con l’eccezione del border collie visto il suo altissimo livello di attività). Sono le razze più indicate per l’apprendimento di attività complesse. La perfetta sintonia con l’uomo ne fa, oltre che compagni di lavoro, ottimi amici.

Australian cattle dog
Australian Sheperd
Barboni, 
Border Collie
Dobermann
Pastore Belga
Pastore delle Shetland
Pastore maremmano-abruzzese
Pastore tedesco
Welsh Corgi Cardigan
Welsh Corgi Pembroke